5° RADUNO ASSOARMA 2018

Domenica 28 ottobre 2018, il Comitato Organizzatore a causa delle PESSIME CONDIZIONI MERTEREOLOGICHE, nel rispetto della salvaguardia dell'INCOLUMITÀ di TUTTI i partecipanti al Raduno, ha dichiarato la SOSPENSIONE e l'ANNULLAMENTO della Fase Finale del 5° Raduno Nazionale Assoarma 2018.

 

Il Presidente del Comitato Organizzatore, supportato dagli "Organi Competenti" presenti al Centro Operativo Comunale, dai Responsabili della "SAFETY" e della "SECURITY", preoccupati dalle "CRITICHE PREVIMETEO" fornite dal Sevizio Metereologico dell'Aeronautica Militare e sulla NECESSITÀ di assumere una DECISIONE ENTRO e NON OLTRE le ore 09:30

 

HANNO DICHIARATO

L'ANNULLAMENTO DEGLI EVENTI PROGRAMMATI

 

... ... chiediamo scusa a tutti i Nostri Colleghi Iscritti alle Associazioni d'Arma e di Categoria, che con coraggio e compostezza, avevano pazientemente atteso in Zona di Ammassamento (sotto la pioggia battente) la partenza dello SFILAMENTO in Onore ai Caduti della Prima Guerra Mondiale, nella Città simbolo della Vittoria nel 1918 - "Victoria Nobis Vita"; questa volta possiamo affermate che la Vita di tutti i presenti è stata garantita.

 

Alessandro Tandura, Francesco Baracca, Leopoldo Pellas, Soccorso Saloni, Giacomo Camillo De Carlo, i fratelli De Carli, Attilio Verdirosi, Silvio Bonaldi, Sante Dorigo, Manlio Ferruglio, Eugenio Casagrande, Bartolomeo Costantini, Giannino Ancillotto, Arduino Polla, Nazario Sauro, Carlo Stuparich, Fabio Filzi, Scipio Slataper e NON ULTIMA: Maria Plozner Metil come i rappresentanti di 589.000 VITTIME fra la popolazione civile e 651.000 CADUTI fra i Militari Italiani ... ...

 

... ... TUTTI gli EROI, erano Presenti sopra il viale della Vittoria palesandosi con le loro "copiose lacrime" di pioggia ... ...

 

... ... , Primo Levi ci ha indicato una soluzione, ammonendoci:

«Se comprendere è impossibile, conoscere è necessario», Vi chiediamo di voler valutare "SERENAMENTE" le nostre SOFFERTE e "difficili decisioni" ...

RESPONSABILE DEL SITO

Webmaster,

via Vittorio Veneto, 26

31016 CORDIGNANO (TV)

+ 39 347 533 0865

TORNA A